Formazione

L’Università Popolare dei Castelli Romani organizza annualmente un ciclo di corsi di formazione su giornalismo, informazione e comunicazione, in collaborazione con il coordinamento regionale del Lazio della Confederazione nazionale delle Università Popolari italiane.

In fondo a questa pagina è pubblicato il calendario dei corsi, con date e luoghi di svolgimento.

I corsi di formazione sul giornalismo organizzati dall’Upcar

L’Università Popolare dei Castelli Romani e le altre Università Popolari coinvolte nel progetto sono Enti terzi accreditati dal Ministero della Giustizia per la formazione professionale continua per gli iscritti all’Ordine dei giornalisti.

La partecipazione ai nostri corsi di formazione dà la possibilità ai giornalisti di acquisire i crediti necessari per assolvere all’obbligo formativo per il mantenimento dell’iscrizione all’Albo professionale.

I giornalisti che hanno fatto la registrazione alla piattaforma formazionegiornalisti.it possono trovare i nostri corsi, con tutte le indicazioni necessarie e il numero di crediti attribuiti, cliccando su Corsi Enti Terzi, selezionando dal menù a cascata Tipo Referente – EFP – Referente la voce Università Popolare Castelli Romani.

Sempre sulla piattaforma per la formazione, i giornalisti possono prenotare la loro partecipazione. Per poter ricevere i crediti formativi è necessario prenotarsi attraverso la piattaforma entro il giorno precedente il corso. La partecipazione è subordinata al raggiungimento del limite massimo di capienza dell’aula, indicato sul modulo di prenotazione online.

Le regole della formazione professionale continua per i giornalisti

Il nuovo Regolamento, pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 21 del 15 novembre 2020, prevede che occorra ottenere almeno 60 crediti durante il triennio di riferimento, con le specificazioni che seguono. Ogni credito, di norma, equivale a un’ora di corso. Il primo triennio, da cui è partita la formazione, comprende l’intervallo di anni 2014-2016, il secondo il 2017-2019, il terzo il 2020-2022, il quarto il 2023-2025 e così di seguito.

In ogni singolo triennio (senza la possibilità di portare “eccedenze” a scomputo nel triennio successivo) vanno ottenuti almeno 60 crediti di cui almeno 20 deontologici, raccolti in almeno due dei tre anni del triennio di riferimento, senza più quindi alcun limite minimo annuale (come era previsto nel precedente Regolamento). Dopo 30 anni dall’iscrizione all’Ordine, si debbono raccogliere nel triennio solo 20 crediti, di cui almeno 10 deontologici da distribuire nell’arco di due anni.

I pensionati non hanno più alcun obbligo formativo, ma solo se non hanno ancora collaborazioni professionali in corso.

Per i nuovi iscritti all’Ordine, qualora ci si iscriva all’Albo dei giornalisti nel corso del triennio di riferimento, l’obbligo formativo scatta dall’anno successivo all’iscrizione e prevede una quota parte dei crediti da raccogliere in ragione della quota parte di triennio che rimane da coprire.

Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito dell’Ordine nazionale dei giornalisti consultando questa pagina: https://www.odg.it/formazione-continua

Partecipazione ai corsi di formazione sul giornalismo dell’Upcar

Tutti coloro, anche non giornalisti, che desiderano avere informazioni o vogliono iscriversi per partecipare ai corsi di formazione, possono rivolgersi direttamente agli incaricati dell’Upcar, presentandosi in occasione degli eventi o contattando la segreteria didattica preventivamente.

Per contatti, informazioni o comunicazioni si può scrivere all’indirizzo segreteria@upcar.org oppure chiamare o scrivere (via Sms, WhatsApp o Telegram) al numero 3392732863.

Per la partecipazione ai corsi di formazione sarà necessario dotarsi di mascherina e l’accesso alla sala sarà regolato secondo le vigenti norme in materia di protezione personale per l’emergenza sanitaria in atto.

Il contributo in genere previsto per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza, è di norma € 30,00.

Il calendario dei nostri corsi è periodicamente aggiornato. L’aggiornamento più recente è pubblicato in questa sezione del nostro sito ed è consultabile qui di seguito.

Calendario dei corsi di formazione del 2022

Corsi già svolti

Sabato 26/2/2022
Dall’informazione tradizionale a quella online: scrivere per il web

Programma del corso:
C’è chi li ama e c’è chi li odia. C’è chi pensa che siano il mezzo di comunicazione del futuro e chi li considera una moda e in quanto tale transitoria. In realtà i blog sembrano entrati in una nuova fase: quella della complementarietà con i media tradizionali. Il corso esamina questa fenomenologia indagando i punti di autentica complementarietà con l’informazione tradizionale.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 2/4/2022
Lavoro in corso: come cambia la professione giornalistica, tra nuovi linguaggi del web e smart working

Programma del corso:
I segnali che provengono dal mercato lasciano presagire una rapida trasformazione dei mezzi di informazione tradizionali e delle modalità di lavoro, in parte già in atto, a causa della sempre più marcata influenza della comunicazione digitale. Una sfida, ma anche un’opportunità per quanti sapranno gestire le nuove tecnologie per rispondere a nuove esigenze e stili di vita. Particolare attenzione va rivolta allo smart working giornalistico e a tutte le sue implicazioni: il lavoro da remoto nel panorama europeo e internazionale; il diritto alla disconnessione e la teoria della time porosity; l’applicazione in Italia tra regime emergenziale e ordinario.
Informazioni:
Luogo: Roma (RM), cap 00165 – Sala conferenze complesso parrocchiale Nostra Signora di Guadalupe, Via Aurelia 675
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 9/4/2022
Informazione on line e tradizionale: una convergenza a ostacoli

Programma del corso:
I segnali che provengono dal mercato lasciano presagire una rapida trasformazione dei mezzi di informazione tradizionali a causa della sempre più marcata influenza della comunicazione digitale. Una sfida, ma anche un’opportunità per quanti sapranno gestire le nuove tecnologie per rispondere a nuove esigenze e stili di vita, così come stabilire un rapporto diverso con il pubblico. Il corso propone un approfondimento ulteriore a quanto già espresso in diverse ricerche.
Luogo: Frascati (RM), cap 00044 – Sala teatrale associazione La Gilda dei guitti, Via dei Quintili 22 (quartiere Cocciano)
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Corsi di prossimo svolgimento

Sabato 7/5/2022
Lavoro in corso: come cambia la professione giornalistica, tra nuovi linguaggi del web e smart working

Programma del corso:
I segnali che provengono dal mercato lasciano presagire una rapida trasformazione dei mezzi di informazione tradizionali e delle modalità di lavoro, in parte già in atto, a causa della sempre più marcata influenza della comunicazione digitale. Una sfida, ma anche un’opportunità per quanti sapranno gestire le nuove tecnologie per rispondere a nuove esigenze e stili di vita. Particolare attenzione va rivolta allo smart working giornalistico e a tutte le sue implicazioni: il lavoro da remoto nel panorama europeo e internazionale; il diritto alla disconnessione e la teoria della time porosity; l’applicazione in Italia tra regime emergenziale e ordinario.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 21/5/2022
Uffici stampa degli Enti pubblici e giornalisti

Programma del corso:
Gli uffici stampa degli Enti pubblici si intersecano con la professione giornalistica principalmente attraverso due punti.
Il primo è quello del lavoro. La legge numero 150 del 2000 ha posto, dopo un lungo periodo di dibattiti, dei punti fermi riguardo l’utilizzo dei giornalisti negli Uffici stampa degli Enti pubblici, ne ha delineato prerogative e tutele professionali, ha distinto il loro ruolo rispetto a quello del portavoce e dell’Urp. A distanza di più di un ventennio dal varo di quella legge, ne rimangono non completamente applicate tante disposizioni. E il mutato contesto professionale e tecnologico ha aperto un nuovo dibattito sulla necessità di un superamento di quella normativa, ormai per certi aspetti obsoleta.
Il secondo punto di intersezione è dato dal ruolo del giornalista dell’ufficio stampa pubblico come interlocutore dei colleghi delle testate. Ciò implica la duplice necessità di rappresentare al meglio l’Istituzione pubblica, anche dal punto di vista della semplificazione del linguaggio con cui si relaziona con i cittadini per il mezzo della stampa, e di mantenere saldi i principi della professione di rispetto della verità sostanziale dei fatti e di lealtà verso il pubblico e i colleghi. Sono aspetti che interessano anche il lavoro giornalistico negli uffici stampa privati, settore nel quale però pesa l’assenza di una normativa di riferimento, come invece succede nel settore pubblico con la legge 150/2000.
Il corso intende investigare il contesto normativo e gli aspetti problematici di questo settore della professione.
Luogo: Frascati (RM), cap 00044 – Sala teatrale associazione La Gilda dei guitti, Via dei Quintili 22 (quartiere Cocciano)
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 11/6/2022
Uffici stampa degli Enti pubblici e giornalisti

Programma del corso:
Gli uffici stampa degli Enti pubblici si intersecano con la professione giornalistica principalmente attraverso due punti.
Il primo è quello del lavoro. La legge numero 150 del 2000 ha posto, dopo un lungo periodo di dibattiti, dei punti fermi riguardo l’utilizzo dei giornalisti negli Uffici stampa degli Enti pubblici, ne ha delineato prerogative e tutele professionali, ha distinto il loro ruolo rispetto a quello del portavoce e dell’Urp. A distanza di più di un ventennio dal varo di quella legge, ne rimangono non completamente applicate tante disposizioni. E il mutato contesto professionale e tecnologico ha aperto un nuovo dibattito sulla necessità di un superamento di quella normativa, ormai per certi aspetti obsoleta.
Il secondo punto di intersezione è dato dal ruolo del giornalista dell’ufficio stampa pubblico come interlocutore dei colleghi delle testate. Ciò implica la duplice necessità di rappresentare al meglio l’Istituzione pubblica, anche dal punto di vista della semplificazione del linguaggio con cui si relaziona con i cittadini per il mezzo della stampa, e di mantenere saldi i principi della professione di rispetto della verità sostanziale dei fatti e di lealtà verso il pubblico e i colleghi. Sono aspetti che interessano anche il lavoro giornalistico negli uffici stampa privati, settore nel quale però pesa l’assenza di una normativa di riferimento, come invece succede nel settore pubblico con la legge 150/2000.
Il corso intende investigare il contesto normativo e gli aspetti problematici di questo settore della professione.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Calendario dei corsi di formazione svolti nel 2021

Sabato 11/9/2021
Informazione, digitalità e diritto d’autore
Programma del corso:
Siamo tutti autori: ogni volta che scriviamo una lettera, che scattiamo una foto o che creiamo una pagina Internet. Al contempo siamo anche utenti e consumatori: quando leggiamo un libro, ascoltiamo un brano musicale o guardiamo la televisione. Molte delle creazioni e attività elencate sono protette dal diritto d’autore. Affinché questa protezione sia garantita anche
nell’era digitale, il corso mira a far comprendere il significato di «protezione adeguata».
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 25/9/2021 (corso deontologico)
La deontologia del giornalista applicata alle nuove regole sul diritto d’autore
Programma del corso:
La normativa europea sul diritto d’autore ha integrato e ampliato il concetto di «protezione adeguata» delle opere, ponendo al giornalista l’esigenza di applicarvi in una nuova prospettiva le norme contenute nel Testo Unico della deontologia del giornalista. Quando, poi, si usano a corredo dei propri articoli dei testi e delle immagini pubblicati sul web, occorre essere a conoscenza sia dei limiti imposti dalle norme, sia delle disposizioni interne che ne regolano l’uso in maniera coerente con la deontologia professionale.
Informazioni:
Luogo: Roma (RM), cap 00154 – Conference Center Sala “da Feltre”, Via Benedetto Musolino 7 (parallela di viale Trastevere, di fonte al Ministero dell’Istruzione)
Orario: 9.00-14.00
Evento gratuito per i giornalisti attraverso la prenotazione sulla piattaforma Sigef
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 7 (deontologici)

Sabato 2/10/2021
Informazione on line e tradizionale: una convergenza a ostacoli
Programma del corso:
I segnali che provengono dal mercato lasciano presagire una rapida trasformazione dei mezzi di informazione tradizionali a causa della sempre più marcata influenza della comunicazione digitale. Una sfida, ma anche un’opportunità per quanti sapranno gestire le nuove tecnologie per rispondere a nuove esigenze e stili di vita, così come stabilire un rapporto diverso con il pubblico. Il corso propone un approfondimento ulteriore a quanto già espresso in diverse ricerche.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 16/10/2021
Informazione e statistica: storie documentabili grazie ai numeri
Programma del corso:
Il corso intende costituire uno strumento pratico a disposizione dei giornalisti per imparare a utilizzare testi, tabelle, grafici e altre informazioni in modo tale da “dare vita” alle statistiche mediante tecniche di scrittura efficace.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Evento gratuito per i giornalisti attraverso la prenotazione sulla piattaforma Sigef
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 23/10/2021
Blog e giornalismo: mondi complementari o antagonisti?
Programma del corso:
C’è chi li ama e c’è chi li odia. C’è chi pensa che siano il mezzo di comunicazione del futuro e chi li considera una moda e in quanto tale transitoria. In realtà i blog sembrano entrati in una nuova fase: quella della complementarietà con i media tradizionali. Il corso esamina questa fenomenologia indagando i punti di autentica complementarietà con l’informazione tradizionale.
Informazioni:
Luogo: Frascati (RM), cap 00044 – Sala teatrale associazione La Gilda dei guitti, Via dei Quintili 22 (quartiere Cocciano)
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 30/10/2021
Giornalismo politico e professione al tempo dei social e del web 3.0
Programma del corso:
Il giornalista politico, l’addetto stampa, il social media manager, il comunicatore: tutte figure chiamate a confrontarsi con la rete sociale e col web 3.0. Una nuova sfida professionale, che impone anche un confronto con le regole della professione del giornalista in relazione alle nuove tecnologie e alle conseguenti tecniche e relazioni sociali.
Informazioni:
Luogo: Roma (RM), cap 00165 – Sala conferenze complesso parrocchiale Nostra Signora di Guadalupe, Via Aurelia 675
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 6/11/2021
Informazione on line e tradizionale: una convergenza a ostacoli
Programma del corso:
I segnali che provengono dal mercato lasciano presagire una rapida trasformazione dei mezzi di informazione tradizionali a causa della sempre più marcata influenza della comunicazione digitale. Una sfida, ma anche un’opportunità per quanti sapranno gestire le nuove tecnologie per rispondere a nuove esigenze e stili di vita, così come stabilire un rapporto diverso con il pubblico. Il corso propone un approfondimento ulteriore a quanto già espresso in diverse ricerche.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 13/11/2021
Informazione e statistica: storie documentabili grazie ai numeri
Programma del corso:
Il corso intende costituire uno strumento pratico a disposizione dei giornalisti per imparare a utilizzare testi, tabelle, grafici e altre informazioni in modo tale da “dare vita” alle statistiche mediante tecniche di scrittura efficace.
Informazioni:
Luogo: Roma (RM), cap 00165 – Sala conferenze complesso parrocchiale Nostra Signora di Guadalupe, Via Aurelia 675
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 20/11/2021
Blog e giornalismo: mondi complementari o antagonisti?
Programma del corso:
C’è chi li ama e c’è chi li odia. C’è chi pensa che siano il mezzo di comunicazione del futuro e chi li considera una moda e in quanto tale transitoria. In realtà i blog sembrano entrati in una nuova fase: quella della complementarietà con i media tradizionali. Il corso esamina questa fenomenologia indagando i punti di autentica complementarietà con l’informazione tradizionale.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 27/11/2021
Informazione e statistica: storie documentabili grazie ai numeri
Programma del corso:
Il corso intende costituire uno strumento pratico a disposizione dei giornalisti per imparare a utilizzare testi, tabelle, grafici e altre informazioni in modo tale da “dare vita” alle statistiche mediante tecniche di scrittura efficace.
Informazioni:
Luogo: Frascati (RM), cap 00044 – Sala teatrale associazione La Gilda dei guitti, Via dei Quintili 22 (quartiere Cocciano)
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 4/12/2021
Blog e giornalismo: mondi complementari o antagonisti?
Programma del corso:
C’è chi li ama e c’è chi li odia. C’è chi pensa che siano il mezzo di comunicazione del futuro e chi li considera una moda e in quanto tale transitoria. In realtà i blog sembrano entrati in una nuova fase: quella della complementarietà con i media tradizionali. Il corso esamina questa fenomenologia indagando i punti di autentica complementarietà con l’informazione tradizionale.
Informazioni:
Luogo: Roma (RM), cap 00165 – Sala conferenze complesso parrocchiale Nostra Signora di Guadalupe, Via Aurelia 675
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 11/12/2021
Informazione on line e tradizionale: una convergenza a ostacoli
Programma del corso:
I segnali che provengono dal mercato lasciano presagire una rapida trasformazione dei mezzi di informazione tradizionali a causa della sempre più marcata influenza della comunicazione digitale. Una sfida, ma anche un’opportunità per quanti sapranno gestire le nuove tecnologie per rispondere a nuove esigenze e stili di vita, così come stabilire un rapporto diverso con il pubblico. Il corso propone un approfondimento ulteriore a quanto già espresso in diverse ricerche.
Informazioni:
Luogo: Ceccano (FR), cap 03023 – Auditorium biblioteca comunale, Piazza Municipio 5
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5

Sabato 18/12/2021
Informazione, digitalità e diritto d’autore
Programma del corso:
Siamo tutti autori: ogni volta che scriviamo una lettera, che scattiamo una foto o che creiamo una pagina Internet. Al contempo siamo anche utenti e consumatori: quando leggiamo un libro, ascoltiamo un brano musicale o guardiamo la televisione. Molte delle creazioni e attività elencate sono protette dal diritto d’autore. Affinché questa protezione sia garantita anche
nell’era digitale, il corso mira a far comprendere il significato di «protezione adeguata».
Informazioni:
Luogo: Frascati (RM), cap 00044 – Sala teatrale associazione La Gilda dei guitti, Via dei Quintili 22 (quartiere Cocciano)
Orario: 9.00-14.00
Contributo per la partecipazione all’attività sociale, da versare direttamente al corso, al momento della registrazione della presenza: € 30,00
Crediti per la formazione professionale dei giornalisti: 5